Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
AMILOIDOSI CARDIACA DA TRANSTIRETINA NEL PAZIENTE ANZIANO: SEMPRE UNA FORMA WILD TYPE?
Anno:
2023
Background: L’amiloidosi da transtiretina (ATTR) esiste in due forme: una forma genetica trasmessa con eredità autosomica dominante (ATTRv) e una forma “wild type” (ATTRwt). Clinicamente la forma ereditaria tende ad avere un esordio precoce in età adulta e si caratterizza per un tropismo particolare per il tessuto nervoso oltre…
Amiloidosi cardiaca da transtiretina: una rara mutazione in un caso familiare italiano
Anno:
2023
Un uomo di 65 anni giungeva presso il nostro Ospedale per un ictus sub-acuto dell’area parieto-temporale sinistra. In anamnesi bypass aorto-coronarico per coronaropatia stabile e bypass aortobisiliaco per aneurisma dell’aorta sottorenale, con decorsi post-operatori complicati da plurimi parossisimi di fibrillazione atriale (FA), cardiovertiti farmacologicamente, non sottoposti a terapia anticoagulante…
Nuove strategie terapeutiche nella cardiopatia amiloide senile
Anno:
2023
Paziente di 75 aa, diabetico, dislipidemico, iperteso, pregressa cardiopatia ischemica, FA cronica, pregressi ricoveri per scompenso cardiaco, giungeva alla nostra osservazione per peggioramento della dispnea da sforzo (NYHA II-III) ed edemi declivi con BNP 900 pg/ml. Il pz presentava inoltre polineuropatia sensitivo-motoria diagnosticata con EMG ed ENG. •Ecocardiogramma: severa ipertrofia…
DIAGNOSI PRECOCE DI AMILOIDOSI CARDIACA DA TRANSTIRETINA MUTATA IN UN CARRIER: QUANDO E’ INDICATA LA BIOPSIA ENDOMIOCARDICA?
Anno:
2023
PREMESSA: L'amiloidosi ereditaria da transtiretina (ATTRv) è una malattia genetica rara a trasmissione autosomica dominante e a esordio in età adulta, causata da mutazioni del gene TTR. La crescente disponibilità di terapie efficaci, in grado di indurre un beneficio tanto maggiore quanto più precocemente iniziate, pone il problema dell’identificazione del coinvolgimento…
P290
AMILOIDOSI CARDIACA: UN WORK-UP DIAGNOSTICO COMPLESSO
Anno:
2022
CASO CLINICO: Un uomo di 79 anni accedeva in visita ambulatoriale presso il nostro centro per iniziale scompenso cardiaco. In anamnesi venivano segnalate fibrillazione atriale (FA), anemia e piastrinopenia non indagate, sindrome del tunnel carpale bilaterale.  All’ECG si evidenziava FA normofrequente con ridotti voltaggi nelle derivazioni periferiche (Fig. 1); agli esami…