Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
P170
VALORE DELLO SCREENING ELETTROCARDIOGRAFICO PER LA DIAGNOSI PRECOCE DELLE CARDIOPATIE ARITMICHE E MALIGNE IN ETÀ PEDIATRICA
Anno:
2022
A. Elhyka, J. Fumanelli, G. Di Salvo, S. Iliceto, L. Leoni
Background:L'elettrocardiogramma a 12 derivazioni (ECG) è uno strumento in grado di identificare anomalie del sistema di conduzione cardiaca che predispongono alla morte cardiaca improvvisa (SCD) in soggetti completamente asintomatici.Il tasso di morte cardiaca improvvisa in età pediatrica è stimato intorno a 1-1,5 casi per 100.000 individui e il 10-15%…
P228
UTILIZZO DEL DEFIBRILLATORE INDOSSABILE NELLA PRATICA CLINICA. ESPERIENZA MULTICENTRICA PLURIENNALE.
Anno:
2022
G. Solarino, C. Bartoli, E. Talini, J. Del Meglio, A. Lilli, M. T. Baratto, V. Della Tommasina, M. L. Canale, G. Arena, G. Casolo
Introduzione: la compromissione della funzione ventricolare sinistra (FE Vsx) rappresenta una condizione pericolosa per la vita dei pazienti (pz). Un intervallo di tempo di 40-90 gg, in terapia medica ottimale è indicato per valutare il recupero della FE Vsx e l’indicazione all’ICD. In questo periodo dall’1% al 5% dei…
P28
UN RISCONTRO INFAUSTO DI PATTERN DI BRUGADA: DALLA FIBRILLAZIONE ATRIALE PAROSSISTICA ALL'INSUFFICIENZA TRICUSPIDALE SEVERA
Anno:
2022
F. Di Nicola, L. Barile, M. Bertelli, D. Bertolini
Uomo di 49 anni, senza familiarità per morte cardiaca improvvisa, nel 2010 per un primo episodio di fibrillazione atriale parossistica eseguiva un tentativo inefficace di controllo del ritmo con propafenone, seguito da efficace cardioversione elettrica esterna. Nel 2013 nuovo episodio sottoposto a cardioversione farmacologica efficace con flecainide e contestuale…
C11
APP DAE RESPONDER A PIACENZA: LA TECNOLOGIA DISPOSIZIONE DEI CITTADINI DAE RESPONDERS PER UNA RETE DI SOCCORSO INTEGRATA CONTRO L'ARRESTO CARDIACO
Anno:
2022
D. Aschieri, V. Pelizzoni, E. Rossi, S. Nani, S. Bertocchi, E. Bersani, S. Ferraro, M. S. Pisati, G. Losi
La Defibrillazione precoce è il metodo più efficace per la rianimazione dei pazienti colpiti da arresto cardiaco (ACC). Il modello che prevede l’attivazione del codice blu, nato a Piacenza (PC) nel 1998, ha coinvolto per la prima volta in Europa le forze dell’ordine in sinergia con le ambulanze dei volontari…
P155
IMPIANTO DI ICD IN ETA' PEDIATRICA: ESPERIENZA DI SINGOLO CENTRO
Anno:
2022
J. Fumanelli, A. Elhyka, M. Rotella, S. Ferretto, G. Di Salvo, S. Iliceto, L. Leoni
BACKGROUND Nonostante la morte cardiaca improvvisa (MCI) sia un fenomeno raro in età pediatrica, l'uso del defibrillatore impiantabile (ICD) sta progressivamente aumentando in considerazione del suo ruolo salvavita. Lo scopo del nostro lavoro è verificare nella nostra popolazione pediatrica il ruolo protettivo del dispositivo in termini di prevenzione di…