Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
P196
VARIAZIONE DEL TASSO DI OSPEDALIZZAZIONE GIORNALIERO PER INFARTO ACUTO DEL MIOCARDIO NELLA REGIONE VENETO DAL 2006 AL 2018
Anno:
2022
M. Zuin, C. Picariello, M. Anselmi, L. Roncon, C. Bilato
Background: Il continuo invecchiamento della popolazione e l’impatto delle malattie cardiovascolari sulla popolazione generale in termini di morbidità e mortalità richiedono un continuo e costante aumento di personale sanitario sul territorio nazionale. Obiettivo dello studio è valutare il trend di specialisti cardiologi disponibili per la popolazione nel periodo compreso…
P206
IMPATTO DI ETÀ, GENERE E SCOMPENSO CARDIACO SUI TREND DI MORTALITÀ DOPO INFARTO MIOCARDICO ACUTO IN ITALIA
Anno:
2022
L. De Luca, S. D. Cicala, P. D’Errigo, F. Cerza, G. F. Mureddu, S. Rosato, G. Badoni, F. Seccareccia, G. Baglio
Introduzione. L’esito nei pazienti con Infarto Miocardico Acuto (IMA) può variare sensibilmente in considerazione del rischio basale. Utilizzando una coorte di IMA definita sulla base di un database amministrativo nazionale, completo e universale, abbiamo analizzato l’impatto di genere, età e scompenso cardiaco (SC) sui trend di mortalità. Metodi. Si…
C58
SOPRAVVIVENZA A LUNGO TERMINE IN ITALIA DEI PAZIENTI RICOVERATI PER IMA E GESTITI CON RIVASCOLARIZZAZIONE MIOCARDICA O APPROCCIO CONSERVATIVO
Anno:
2022
L. De Luca, P. D’Errigo, G. F. Mureddu, S. Rosato, G. Badoni, F. Seccareccia, G. Baglio
Introduzione: I benefici clinici a lungo termine della rivascolarizzazione miocardica in una coorte contemporanea di pazienti con infarto miocardico acuto (IMA) non sono chiari. Abbiamo voluto confrontare i tassi di mortalità globale a 8 anni dei pazienti ricoverati negli ospedali italiani per un primo IMA gestito con o senza…