Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
P394
DA UNA PET IL PRIMO ED INASPETTATO ORIENTAMENTO DIAGNOSTICO
Anno:
2022
A. Capoferri, R. Sanvito , E. Aiolfi, F. Cinelli , A. Pavone, F. Canziani, M. Rondi
Introduzione. La medicina nucleare ha un ruolo rilevante nella diagnosi e nella cura di numerose patologie. Nell’ambito cardiologico può essere utilizzata per ottenere molte informazioni riguardo la cardiopatia ischemica, la cardiopatia infiltrativa e le patologie infiammatorie e infettive come le endocarditi. L’impatto maggiore nell’ambito di queste ultime patologie si…
P335
ENDOCARDITE INFETTIVA SU VALVOLA AORTICA COMPLICATA DA TROMBOSI ACUTA DI ARTERIA MESENTERICA SUPERIORE
Anno:
2022
A. Viele, B. Cuzzola, N. Porchetta, P. Paolone, G. Giannotti, A. Trivisonno, A. Pierro, A. R. Colavita
L’endocardite infettiva (EI) ha un importante impatto in termini di mortalità ad 1 anno dalla diagnosi, nonostante i miglioramenti in ambito diagnostico e terapeutico precoce. Le complicanze emboliche spesso determinano peggioramento della prognosi del paziente e si verificano nel 20-50% dei pazienti, con rischio di nuovi eventi embolici dopo…
P332
INSUFFICIENZA CARDIACA ACUTA NEL PAZIENTE ANZIANO, DIABETICO ED IPERTESO. UN CASO MAI BANALE CHE SOTTOLINEA IL RUOLO DELL'ECOCARDIOGRAFIA D'URGENZA E L'AFFIDABILITÀ DELL'ANAMNESI RACCOLTA IN URGENZA.
Anno:
2022
G. Savioli, F. Fumoso, F. Lapia, M. Brattoli, B. Raffaele, A. Martignoni, G. Magrini, F. Giulia, B. Giulia, H. Deborah, S. Elena, A. Di Sabatino
Descriviamo il caso di un uomo di 78 anni entrato in reparto di medicina ad alta intensità per insufficienza cardiaca acuta dopo alcuni giorni di trattamento in pronto soccorso con stabilizzazione dell’acuzie. In anamnesi erano presenti tutti i fattori di rischio dell’aterosclerosi (diabete mellito tipo 2, ipertensione arteriosa, dislipidemia e…