Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
P30
ARRESTI CARDIACI IN AMBIENTE SPORTIVO: COSA CAMBIA RISPETTO AD ALTRI LUOGHI PUBBLICI?
Anno:
2022
S. Compagnoni, F. R. Gentile, E. Baldi, C. Mare, R. Primi, S. Bendotti, A. Currao, E. Contri, F. Reali, D. Bussi, F. Facchin, P. Centineo, S. Savastano
Introduzione Gli arresti cardiaci in ambito sportivo possono coinvolgere atleti professionisti, amatoriali, ma anche spettatori di competizioni sportive. Gli impianti sportivi sono gli unici per cui la legge attuale preveda la presenza di un defibrillatore automatico esterno (DAE) e di personale formato, a differenza di altri luoghi pubblici (scuole,…
P299
I DISTURBI DELLA CONDUZIONE ATRIO-VENTRICOLARE COME PRIMO SEGNO DISTINTIVO DELLA SARCOIDOSI CARDIACA ISOLATA IN UN SOGGETTO SPORTIVO: UN CASO CLINICO.
Anno:
2022
S. Albani, S. Muccioli, B. Mabritto, P. Scacciatella, G. Musumeci
Un soggetto caucasico di 45 anni molto attivo è stato ricoverato al nostro pronto soccorso lamentando un leggero calo delle prestazioni fisiche: segnalava infatti un mancato aumento della frequenza cardiaca oltre gli 80-100 bpm all'auto-monitoraggio durante l'attività fisica. Il soggetto si allenava 3-4 volte a settimana. Anamnesi remota muta. L'elettrocardiogramma…