Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri

CONGRESS ABSTRACT

CONGRESS ABSTRACT

Categorie
P29
IMPIANTO DI AICD BICAMERALE IN PAZIENTE RISUSCITATA DA ARRESTO CARDIACO CON FENOMENO R/T ALL'HOLTER
Anno:
2022
G. Incampo, V. De Luca, D. Rizzo, F. Bux, M. Moramarco, M. R. Pirozzi, R. Valecce, F. Cassano, M. V. Bonfantino
Donna di 72 anni ipertesa da trent’anni, rianimata da arresto cardiaco in occasione di intervento di protesi del ginocchio destro a gennaio 2020, con massaggio cardiaco esterno e intubazione orotracheale. All’esame Holter eseguito a febbraio 2021, presenza di coppie e fenomeno R/T con classe Lown 1B-3-4A-5. Si sottopone la…
C60
L'ECG POST ROSC DISCRIMINA LA PROGNOSI ALLA DIMISSIONE NEI PAZIENTI RESUSCITATI DA ARRESTO CARDIACO EXTRAOSPEDALIERO. SUBANALISI DELLO STUDIO PEACE.
Anno:
2022
F. R. Gentile, E. Baldi, S. Schnaubelt , M. L. Caputo, C. Clodi, J. Bruno, S. Compagnoni, C. Benvenuti, H. Domanovits , R. Burkart, R. Primi, G. Ruzicka , M. Holzer , A. Auricchio, S. Savastano
Introduzione. L’esecuzione di un elettrocardiogramma (ECG) a dodici derivazioni è raccomandato dopo il ripristino del circolo spontaneo (ROSC) nei pazienti con arresto cardiaco extraospedaliero per selezionare i pazienti meritevoli di una coronarografia urgente. Tuttavia, ad oggi poco è noto circa l’associazione tra le caratteristiche elettrocardiografiche e la sopravvivenza alla…
P58
L'ANGIOGRAFIA CORONARICA IMMEDIATA E L'IPOTERMIA TERAPEUTICA SISTEMATICA SONO ASSOCIATI A UNA MIGLIORE PROGNOSI NEI IN COMA SOPRAVVISSUTI AD ARRESTO CARDIACO
Anno:
2022
Introduzione. L'accesso rapido e sistematico all'angiografia coronarica (CAG) e all’ipotermia terapeutica (TTM) potrebbe migliorare l'esito nei pazienti in coma che sopravvivono all'arresto cardiaco (CA). Tuttavia, c'è controversia sull'indicazione alla CAG immediata in assenza di ischemia transmurale all'elettrocardiogramma dopo il ritorno della circolazione spontanea (ROSC). Abbiamo valutato l'esito a breve…
C80
ARRESTO CARDIACO IN UN GIOVANE CALCIATORE DOVUTO AD UNA DISSEZIONE CORONARICA SPONTANEA
Anno:
2022
D. Buccheri, L. Priolo, F. Inglese, G. Barone
Un calciatore 28enne si presenta alla nostra osservazione a seguito di arresto cardiaco durante una partita, prontamente rianimato; non alterazioni evidenti all'ECG ed all'ecocardiogramma. La coronarografia mostra una dissezione coronarica spontanea al tratto medio della discendente anteriore, confermata da analisi OCT; in considerazione della giovane età e dell'assenza di stenosi…